West Nile Disease: accertamenti diagnostici in equidi sintomatici

2018-09-22T15:39:37+00:0022 settembre 2018|ATS Informa|

L’ATS Servizi Veterinari invia questa importante comunicazione:

In caso di in caso di sospetto clinico di West Nile Disease in un equide, il Veterinario Libero Professionista che ha effettuato tale diagnosi, deve immediatamente contattare il competente Distretto Veterinario ATS e concordare le modalità di effettuazione dei prelievi sierologici previsti dal Piano Nazionale.

In ogni caso i campioni di sangue devono essere sempre consegnati alla competente sezione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale (IZS) con la specifica modulistica prevista dal citato Piano Nazionale (Scheda W03), al fine di non compromettere il previsto flusso informativo con il Ministero della Salute ed il Centro di Referenza Nazionale.