Ricetta Elettronica: Precisazioni sull’identificazione dei proprietari

2019-05-09T09:19:23+00:009 Maggio 2019|News|

Allegato al D. Ministero della Salute 8 febbraio 2019 (decreto attuativo Ricetta Elettronica Veterinaria)

(omissis)…”I dati previsti per la corretta generazione di una prescrizione medico-veterinaria elettronica comprendono:

intestatario della ricetta:

prescrizioni per animali DPA: identificativo dell’azienda zootecnica (unita’ epidemiologica), che deve risultare presente nelle Banche dati nazioni (BDN) zootecniche del Ministero della salute; identificativo fiscale del proprietario dell’animale o dell’allevamento;

prescrizioni per animali DPA destinati all’autoconsumo: identificativo fiscale del proprietario dell’animale o dell’allevamento;

prescrizione per animali non DPA: identificativo fiscale, nome e cognome del proprietario o detentore dell’animale (omissis)