Il Dipartimento Veterinario dell’ATS di Bergamo deve rinnovare la richiesta di stipula di convenzioni con gli Ambulatori Veterinari della Provincia per l’erogazione nell’anno 2022 di prestazioni specialistiche da effettuarsi sui cani e gatti temporaneamente ospitati presso il Canile Sanitario. La convenzione prevede delle tariffe codificate per le tipologie di prestazione indicate nell’allegato.

Eventuali altre prestazioni specialistiche necessarie per la cura e il benessere degli animali, anche se non elencate nei precedenti punti, dovranno essere concordate con il Responsabile del Canile Sanitario o il Veterinario Ufficiale di turno al Canile stesso. Da un’analisi delle prestazioni erogate negli anni precedenti si evidenzia che l’attività predominante è principalmente di tipo specialistico ortopedico. Pertanto si ritiene discriminante che le strutture (ambulatori/cliniche) ed i colleghi che intendano proporre la propria disponibilità, siano in grado di offrire tale tipologia di prestazioni. Inoltre, al fine di garantire il benessere agli animali evitando lunghi trasferimenti e contestualmente contenere i costi di gestione, si ritiene fondamentale che la localizzazione geografica delle strutture da convenzionare rientrino nella distanza di 10 km dalla sede del Canile Sanitario (vedi allegato). Visto quanto sopra, per una corretta trasparenza informativa, si chiede cortesemente a codesto Ordine di avvisare i Colleghi che fossero in grado di soddisfare le condizioni sopra esposte ed eventualmente interessati ad aderire alla convenzione, di trasmettere una manifestazione di interesse di massima a questo Dipartimento Veterinario entro la data del 03.12.2021 al seguente indirizzo e-mail: direzione.dpv@ats-bg.it